TOUR DELLA DANIMARCA -
LE CITTA' ANSEATICHE

Durata: 9 giorni - 8 notti
 

Programma

1° giorno: LOCALITÀ PRESCELTA > FRANCOFORTE
Al mattino partenza dalla località prescelta. Incontro con l'accompagnatore a MILANO e partenza in direzione di Chiasso. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio proseguimento per FRANCOFORTE, città dell'Assia tagliata in due dal fiume Meno e uno tra i più importanti scali fluviali tedeschi. Le distruzioni dell'ultima guerra hanno impegnato la città in un'opera di ricostruzione sia degli edifici storici e di rilevanza artistica che di importanti grattacieli avveniristici. Questa coesistenza di tradizione e modernità fa di Francoforte una delle città più suggestive d'Europa. All'arrivo sistemazione nelle camere riservate in hotel. Cena e pernottamento.

2° giorno: BREMA > AMBURGO
Prima colazione in hotel. Partenza in direzione Nord. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio arrivo a BREMA, nel medioevo come Amburgo e Lubecca città libera e uno dei centri della Lega Anseatica. Ancora oggi è autonoma e forma la regione più piccola della Germania. Incontro con la guida e visita del centro storico i cui punti di interesse sono la scenografica Piazza del Mercato con il Municipio e il monumento ai Musicanti di Brema, il Duomo di San Pietro e la statua di Rolando, simbolo della città. Secondo la leggenda, la visita al monumento è garanzia per il buon proseguimento di un viaggio. Al termine della visita, continuazione del viaggio. In serata arrivo ad AMBURGO. Sistemazione nelle camere riservate in hotel. Cena e pernottamento.

3° giorno: AMBURGO > RIBE > KOLDING
Prima colazione in hotel. In mattinata visita guidata di AMBURGO, città-stato, economicamente una delle zone più attive della Germania, seconda solo a Berlino come grandezza e importanza. L'ex città anseatica è oggi uno dei porti più importanti dell'Europa e del Mondo, da sempre caratterizzata da navi e commercianti. La città è piena di sfaccettature storiche e culturali, mèta preferita del turismo interno tedesco. A causa dei bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale rimane poco nulla del centro storico medievale della città anseatica, ma questo non le ha impedito di reinventarsi mille volte, sempre più bella di prima. Durante la visita si potranno ammirare il Municipio, l'edificio della Borsa, la chiesa di San Michele, la zona del porto come quella dei magazzini e del mercato del pesce. A fine visita partenza per la Danimarca. Pranzo libero lungo il percorso. Sosta a RIBE, cittadina con numerosi e ben conservati edifici antichi, molti sotto la tutela delle belle arti. Il più antico municipio di Danimarca si trova in von Stockens Plads a Ribe e risale al 1496. Si visiterà la Domkirche, costruita in stile romanico tra il 1130 e il 1225. Proseguimento del viaggio ed arrivo in serata a KOLDING. Sistemazione nelle camere riservate in hotel. Cena e pernottamento.

4° giorno: ODENSA > ROSKILDE > COPENHAGEN
Prima colazione in hotel. Proseguimento del viaggio. Prima sosta a ODENSA, terza città della Danimarca situata sull'isola di Fionda, famosa per aver dato i natali allo scrittore Hans Christian Andersen a cui è dedicato un museo nella sua casa natale. Visita con l'accompagnatore della città attraverso le strette vie con case a graticcio e suggestivi monumenti, come la chiesa di San Hans, la Cattedrale ed il Convento dei Frati Grigi. Al termine della visita partenza per ROSKILDE, antica capitale della Danimarca fino al 1443, quando Copenaghen assunse questo ruolo. L'arrivo è previsto per il pranzo libero. Nel pomeriggio visita con l'accompagnatore della cattedrale costruita tra il XII e il XIII secolo, la prima cattedrale gotica ad essere costruita in mattoni, tecnica che ha poi influenzato l'architettura gotica in tutta l'Europa settentrionale. Nella cattedrale di Roskilde vengono sepolti tutti i re danesi. Proseguimento del viaggio con arrivo previsto in serata a COPENHAGEN, capitale del Regno di Danimarca e città a misura d'uomo che ospita quasi un quarto dell'intera popolazione danese. Sistemazione nelle camere riservate in hotel. Cena e pernottamento.

5° giorno: COPENHAGEN
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida per la visita della città. Si potranno ammirare i monumenti più famosi di COPENHAGEN, la capitale più grande della Scandinavia. Sosta alla statua bronzea dello scultore Edvard Eriksen, detta "la Sirenetta", figlia del re del mare innamorata di un principe terrestre divenuta il simbolo stesso di Copenhagen. Si prosegue per la sede del Parlamento, situato sull'isola di Slotsholmen nel palazzo di Christiansborg, versione novecentesca del palazzo costruito attorno al 1730 dal re Cristiano VI. La visita toccherà anche il palazzo reale di Amalienborg, un insieme di quattro palazzi in stile rococò, dal 1794 residenza della famiglia reale, il castello di Rosenborg, costruito da Cristiano IV immerso nel verde dei Giardini Reali e completo di torrette da fiaba e leoni di pietra a guardia dell'ingresso, e il palazzo del Municipio, un edificio tardo ottocentesco da cui si diparte lo Stroget, la via pedonale più famosa della città. Oggetto di visita sarà anche il pittoresco canale Nyhavn, la zona del vecchio porto con caratteristiche case in stile olandese del XVII e XVIII secolo e un gran numero di locali. Pranzo libero. Nel pomeriggio tempo a disposizione per visite individuali oppure possibilità di partecipare (facoltativo in supplemento) ad un tour in battello sui canali. Cena e pernottamento in hotel.

6° giorno: COPENHAGEN
Prima colazione in hotel. Escursione dell'intera giornata (facoltativa in supplemento) ai castelli settentrionali di
Frederiksborg e Kronorg. Pranzo libero. Cena e pernottamento in hotel.

7° giorno: LUBECCA > HANNOVER
Prima colazione in hotel. Partenza in direzione di Rodbyhavn per l'imbarco sul traghetto per la Germania. Arrivo a Puttgarden e proseguimento del viaggio in Germania. Arrivo previsto a LUBECCA per il pranzo libero. Nel primo pomeriggio, visita con guida di questa bellissima città anseatica, fondata nel 1143 come prima città tedesca sul Baltico. Lubecca ha dato i natali allo scrittore Thomas Mann e conserva nel centro storico graziosi angoli con stretti vicoletti e cortili interni, unici nel loro genere. I vicoletti con le minuscole case dai tetti spioventi sono nati in seguito all'afflusso di manovalanza richiamata dalle buone prospettive di lavoro offerte dalla "regina della Lega anseatica". Per motivi di sicurezza si rinunciò ad allargare la città oltre le mura e si preferì costruire nei giardini e orti retrostanti le case. Le semplici abitazioni chiamate "Buden" erano collegate all'esterno da uno stretto andito che percorreva l'edificio principale. I primi edifici ad un piano con un'unica stanza non esistono più. ma al loro posto sono sorte, quasi 400 anni fa, costruzioni dalle dimensioni ridotte simili alle case delle bambole. Al termine della visita, proseguimento del viaggio per HANNOVER, città moderna con un'architettura ed infrastrutture all'avanguardia. All'arrivo, sistemazione nelle camere riservate in hotel. Cena e pernottamento.

8° giorno: STOCCARDA
Prima colazione in hotel. Partenza per il viaggio di rientro. Pranzo libero durante il viaggio. Nel pomeriggio è previsto l'arrivo a STOCCARDA, capitale di una delle regioni economicamente più attive della Germania. Breve tour panoramico in pullman con l'accompagnatore per ammirare gli edifici più importanti della città, famosa per l'industria automobilistica con le fabbriche della Mercedes Benz e della Porsche. Dopo la visita, sistemazione nelle camere riservate in un hotel dei dintorni. Cena e pernottamento.

9° giorno: STOCCARDA > LOCALITÀ DI PARTENZA
Prima colazione in hotel. Partenza per l'Italia. Sosta per il pranzo libero lungo il percorso. Rientro alla località di partenza in serata.

Per motivi organizzativi, dovuti all'alta stagione e chiusure straordinarie durante periodi di festività, l'ordine delle visite potrà subire delle variazioni. Qualora i siti specificati in programma fosserò chiusi o non disponibili nei giorni del viaggio, le visite verranno sostituite con altri siti di pari valore. Non verranno invece garantite le escursioni facoltative serali da programma, ulteriori proposte facoltative verranno inviate unitamente ai documenti di viaggio.
Documenti necessari
Carta d'identità valida per l'espatrio o passaporto.
MUSEI & MONUMENTI
Gli ingressi da pagare in loco sono 5,50 € a persona e comprendono l'ingresso alla Cattedrale di Roskilde.
Il costo degli ingressi è indicativo e può modificarsi senza preavviso.
Sistemazioni
FRANCOFORTE Leonardo Airport ****
AMBURGO NH ***
KOLDING  Scandic ****
COPENHAGEN Park Inn Airport ****
HANNOVER Mercure ***
STOCCARDA NH Airport ****
(o strutture di pari categoria secondo disponibilità)
Date QuotaSupp. singola
15 settembre 20181399.00370.00
Quote per persona
 

Condizioni di vendita

LA QUOTA COMPRENDE
· Viaggio A/R in autopullman Gran Turismo equipaggiato di sedili reclinabili, video e area condizionata.
· Passaggio marittimo Danimarca/Germania.
· Sistemazione in hotel della categoria indicata in camera doppia con servizi privati.
· Trattamento di MEZZA PENSIONE dalla cena del 1° giorno alla prima colazione dell'ultimo giorno.
· Visite con guida professionale come da programma.
· Accompagnatore per tutta la durata del tour.

LA QUOTA NON COMPRENDE
· Le bevande ai pasti.
· I pasti non esplicitamente indicati in programma.
· Gli ingressi a mostre, musei e siti.
· Le escursioni facoltative.
· Eventuali tasse di soggiorno, da pagare in loco in contanti.
· Assicurazione facoltativa contro l'annullamento.
· Extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato alla voce "la quota comprende".
MUSEI & MONUMENTI
Gli ingressi da pagare in loco sono 5,50 € a persona e comprendono l'ingresso alla Cattedrale di Roskilde.
Il costo degli ingressi è indicativo e può modificarsi senza preavviso.
 

Viaggiare informati

DOCUMENTI PER L’ESPATRIO Carta d’identità valida per l’espatrio oppure passaporto individuale in corso di validità (anche per i minori).

POPOLAZIONE La Danimarca conta circa 5.150.000 abitanti, la maggior parte dei quali si concentra nelle città principali. La popolazione ha una composizione relativamente omogenea, con l’eccezione di una piccola minoranza tedesca nel Nord. In Danimarca predomina la Chiesa Evangelica Luterana Danese.

ACQUISTI A Copenaghen si possono acquistare molti oggetti preziosi, come pezzi di design moderno, porcellane e cristalli, oggetti d’argento, tradizionali gioielli vichinghi e d’ambra. Da non perdere sono le trapunte di piume d’oca, i maglioni di lana e i pezzi d’arredamento scandinavi dalla forma aereodinamica.

LINGUA La lingua ufficiale è il danese con minoranze di lingua tedesca e svedese. Il 60% dei danesi parla almeno un’altra lingua ed il 31% ne parla anche una terza. È molto diffusa la conoscenza delle lingue inglese, tedesca e francese.

CUCINA La Danimarca non è certo una mèta per gite gastronomiche, ma esistono alcuni piatti tipici interessanti. La colazione è il piatto più abbondante, con uova, pesce e salumi. Lo "smørrebrød" è il piatto tipico del pranzo e consiste in fettine di pane di segale guarnite con aringhe, carne affumicata o salmone. Il "wienerbrød" è il dolce tipico danese, a base di pasta sfoglia, pasta di mandorle e cannella.

VALUTA La valuta danese è la Corona (DKK), suddivisa in 100 Øre. Con la sparizione delle monete spicciole, i commercianti tendono sempre ad arrotondare il conto alla cifra superiore od inferiore. Per il cambio è consigliabile rivolgersi alle banche, che applicano una commissione modesta se si tratta di banconote. Le banche danesi sono aperte generalmente dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 16:00. Si sconsiglia di utilizzare le carte di credito per acquistare corone: le commissioni sono esorbitanti. Se invece ci si reca presso i numerosi sportelli automatici ("kontanten") le commissioni sono accettabili.

CLIMA Il clima in Danimarca è caratterizzato da lunghi inverni, anche se mai eccessivamente freddi, grazie all’influsso del mare. La temperatura raramente scende al di sotto dei -5°. Durante l’estate le temperature diurne oscillano tra i 18° e i 25°, anche se la notte è sensibilmente più freddo.

CORRENTE ELETTRICA Tensione 220 V con frequenza 50 Hz. Le prese elettriche non presentano nessuna differenza rispetto all’Italia.

FUSO ORARIO Stessa ora italiana, ora legale compresa.

PREFISSO TELEFONICO Prefisso per l’Italia: 0039 - dall’Italia: 0045.

Richiedi info e disponibilità

Destinazione

Data



© 2017 | Privacy Policy


Be Social


Newsletter



CALDANA INTERNATIONAL TOURS S.r.l. | Via Domenico Caldana, 4 | 25088 Toscolano Maderno (BS) | C.F., P.Iva e N. iscr. C.C.I.A.A. di Brescia: 02776600989 - R.E.A. BS477289
@credits Horizon